“Noli me tangere”: La musica al tempo di Giordano Bruno. Spettacolo teatrale [Noli (SV), 23 Luglio 2010, ore 21:30]

«Io stetti in Noli, come ho detto di sopra, circa quattro mesi,

insegnando la grammatica a’ figliuoli et leggendo la Sfera a certi gentilhomini»

Giordano Bruno, Documenti veneti, IX, secondo costituto del Bruno (Venezia, 30 maggio 1592)

“NOLI ME TANGERE”

La musica al tempo di Giordano Bruno,

un viaggio tra storia, arte e vita.

Una produzione della Filarmonica “Amici dell’Arte” di Noli, gruppo Antica Camerata Nolese con la partecipazione dell’attore Jacopo Marchisio.

Lo spettacolo guiderà il pubblico attraverso un percorso storico che avrà come linea guida la vita, i viaggi ed una sintesi del pensiero di Giordano Bruno. Il “viaggio nel pensiero e nel tempo ” sarà stimolato da un racconto recitato dall’attore Jacopo Marchisio e dall’esecuzione dal vivo delle musiche che lo stesso Giordano Bruno potrebbe aver ascoltato durante i suoi numerosi viaggi.
Questo “viaggio – concerto” nella storia della musica e del pensiero del tardo rinascimento potrà anche avvalersi dell’esecuzione dal vivo di alcune Danze di quel periodo storico curate dal gruppo “Dominae Naulensis” di Noli in costume d’epoca e dal gruppo “Antica Camerata Nolese” con strumenti antichi del Rinascimento.


Catalogo strumentale Rinascimentale-Barocco

Flauti diritti

  • Soprano Hieronimus Franciscus Kynseker (1636 – 1686, Norimberga)
  • Reinassance und Barock instrumentenstudio, – MOECH
  • Soprano Jean-Hyacinth-Joseph Rottenburgh (1672 – 1765, Rottemburgh)
  • Reinassance und Barock instrumentenstudio, – MOECH
  • Contralto Jean-Hyacinth-Joseph Rottenburgh (1672 – 1765, Rottemburgh)
  • Reinassance und Barock instrumentenstudio, – MOECH
  • Sopranino Jean-Hyacinth-Joseph Rottenburgh (1672 – 1705, Rottemburgh)
  • Reinassance und Barock instrumentenstudio, – MOECH

Cromorni rinascimentali

  • Renaissance Sopran Krummhorn – Reinassance und Barock instrumentenstudio, MOECK
  • Renaissance Contralt Krummhorn – Reinassance und Barock instrumentenstudio, MOECK

Chalumeaux

  • Sopran Chalumeaux – ricostruzione Reinassance und Barock instrumentenstudio, MOECK

Colascione

  • Da Anonimo (sec. XVIII), 3 corde, 9 doghe, diapason cm 72, 14 tasti sul manico, (acero marezzato Val di Fiemme per cassa e manico, acero occhiolinato della Val Camonica per la tastiera, liutaio Anna Radice – Bologna 2008-2009.

Chitarra barocca

  • Copia di Chitarra a 5 ordini di corde, fondo piatto, diapason cm 65 da J. Bocquay 1732 (liutaio A.Radice)

Liuto

  • Copia di Liuto a 6 ordini di corde da Hans Frei (da scuola bolognese prima metà del 1500, liutaio M.Vanara)

Antica Camerata Nolese


Il gruppo “ANTICA CAMERATA NOLESE” è nato a Noli nel 1993 all’interno della Società Filarmonica “Amici dell’Arte” con lo scopo di contribuire all’800° anniversario di Fondazione della ANTICA REPUBBLICA MARINARA di Noli con l’esecuzione delle musiche che ne hanno caratterizzato il periodo storico di vita, e nel contempo con l’intenzione di offrire una buona esperienza di studio aperta ad insegnanti ed allievi della Scuola di Orientamento Musicale.

Questa ricerca ha portato in diversi anni di attività allo studio di alcuni periodi storico-musicali e, di conseguenza, alla formazione di diversi organici musicali con i quali eseguire le musiche studiate.
Alle prime tournee in Germania del 1993 e 1995 sono seguiti numerosi concerti fra cui ricordiamo quelli tenuti nel complesso monumentale della “Cappella Sistina” e del Santuario di Savona, a Genova, Bordighera, Ventimiglia e nel centro storico di Sanremo.

Attualmente un progetto comune di studio tra il “Gruppo Storico” di Noli e la “Antica Camerata Nolese” ha portato all’esecuzione dal vivo di Frottole, Pavane, Ballate, Laudi, Chanson, Rondò, Saltarelli ed altre Danze che, con buona probabilità, erano suonate e ballate nella Antica Repubblica Marinara di Noli nel periodo rinascimentale e pre-Barocco.
Gli strumenti usati dai musicisti, i vestiti indossati dai ballerini, così come le prassi esecutive della musica e dei passi di danza, riflettono fedelmente le fonti storiche dell’epoca e sono il risultato di uno studio approfondito e filologico di questo periodo storico.

Nonostante a Noli sia sempre stata viva una buona tradizione musicale, testimoniata da diverse fonti storiche, non è stato rinvenuto alcun archivio storico musicale dell’epoca rinascimentale o barocca.
Abbiamo quindi potuto ricostruire le musiche ed i balli dell’epoca rinascimentale e pre-barocca di Noli attenendosi alle indicazioni ed alle ricerche musicali che riguardano le corti ed i marchesati del Nord Italia e soprattutto guardando alla Repubblica marinara di Genova, a cui Noli era fedele alleata.
Non mancano però dei forti riferimenti alla vicina Francia ed alla Spagna in quanto la Repubblica di Noli, ricca di abili navigatori e costruttori di barche, ha senz’altro avuto rapporti e contatti sia commerciali che culturali con le maggiori potenze economiche che facevano del mare la loro ricchezza. In verità, seguendo le indicazioni delle vie e delle rotte “commerciali” delle spezie e dei tessuti sarebbero sicuramente da prendere in seria considerazione anche influenze dell’area africana a noi più vicina geograficamente.

Nell’attuale progetto di studio musicale del periodo rinascimentale e pre-barocco sono impegnati:


Claudio Massola Flauti diritti, Cromorno, Chalumeau
Marco Massola Flauti Diritti, Voce, Percussioni
Enrico Aicardi Liuto
Paola prencipe Chitarra Barocca
Elena Massola Percussioni

Per contatti:
Claudio Massola 333-2839989 claudio.massola@alice.it
Paola Prencipe 335-8050111 paolaprencipe@alice.it

Fonte:

Società Filarmonica “Amici dell’Arte” di Noli

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: