“Sensate Utopie”: spettacolo dedicato a Telesio, Bruno e Campanella al castello di [Santa Severina (KR), 20/03/2010]

Sabato 20 nelle scuderie del castello di Santa Severina
Domenico Marino
Scava nel meglio del pensiero filosofico, che è pure calabrese, presentandosi con un titolo che anticipa molto di ciò che sarà la serata. È lo spettacolo Sensate utopie. Telesio, Bruno Campanella, di Elena Bertonelli, in programma sabato sera alle 18 nelle scuderie del castello di Santa Severina, alle porte di Crotone. Sarà il penultimo appuntamento della Giornata interamente dedicata all’Anno telesiano in ricordo del cinquecentenario della nascita dell’illustre pensatore cosentino padre della filosofia moderna.
È stata organizzata e sarà coordinata da Giovanni Ierardi, che ha fornito pure la consulenza demo-antropologica. In mattinata, alle 10.30 nel liceo classico “Deodato Borrelli”, aprirà la manifestazione, dopo i saluti del sindaco Bruno Cortese, la discussione su “Il diritto alla libertà di pensiero” di Giuliano Montaldo. Alle 19, invece, dopo lo spettacolo teatrale, nei saloni nobiliari del castello chiuderà la giornata il confronto sul tema “La filosofia al servizio della libera ricerca: Telesio e Bruno”, cui interverranno Nuccio Ordine e Roberto Bondì dell’Università della Calabria oltre a docenti e studenti del liceo classico “Borrelli”.
Lo spettacolo, un atto unico, è imperniato attorno al tema della memoria. I costumi d’epoca indossati dai protagonisti sono stati messi a disposizione dal museo del castello.
Le musiche originali sono state curate da Domenico Stumpo, mentre violino e voce saranno di Francesca Loria, il contrabbasso e la chitarra classica di Domenico Stumpo, la chitarra battente di Vincenzo Ziparo.
Luigi Biagio Marino interpreterà Bernardino Telesio, Stefano Sepe Tommaso Campanella, Daniela Gasparini l’Ospitalario, Carmine Giordano il primo confratello, Simone Saporito il secondo confratello, Maria Rita Viora il Genovese, Annamaria Biscaini sarà Diana Sersale, e Giorgio Barozzi Vincenzo Maggi. I sonetti di Campanella e le conclusioni saranno affidati a Dorotea Medici. La scenografia delle immagini sarà di Pino Barone.
Fonte: gazzettadelsud.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: